Il d.s. del Bologna Riccardo Bigon ha analizzato il ko dei rossoblù sul campo del Sassuolo ai microfoni di Sky Sport: "Credo che la partita fosse ampiamente sotto controllo, il primo gol è stato frutto di una serie di episodi. Poi non abbiamo reagito bene, questo chiaramente non va bene. Usciamo da tre partite con tre sconfitte, questo ci preoccupa un po'. Abbiamo giocato bene all'inizio del campionato, ma la classifica parla. Ma dobbiamo sapere che se cinque giorni fa dicevamo tutti che fossimo sulla strada giusta non è che oggi sia tutto da buttare".

Ancora Bigon: "Dobbiamo fare il nostro lavoro bene, ma oggi mancavano molti giocatori. Non è semplice, ma non dev'essere un alibi. Potevamo fare molto meglio, ma la strada è tracciata e dobbiamo seguirla. Il mercato? Mi accontenterei di recuperare i miei, che ci hanno consentito di fare un girone di ritorno da sesto posto. Poi ci sono i nuovi arrivati che aiutano. La rosa c'è, l'ha dimostrato più volte. Dobbiamo tornare anche con un po' di umiltà per capire che per vincere le partite non basta giocar bene, ma anche recuperare alcune componenti che forse abbiamo un po' perso. Ci sarebbe bisogno di Sinisa, che sarebbe già un bell'acquisto. Non è un argomento facile da trattare, mi piacerebbe acquisire lui nel mercato invernale".

Sezione: Bologna / Data: Sab 9 Novembre 2019 alle 10:47
Autore: Antonio Parrotto / Twitter: @AntonioParr8
Vedi letture
Print