La cessione di Erick Pulgar ha spiazzato il club, evidenzia il Corriere dello Sport quest'oggi in edicola, ma l'idea era sostituire il cileno con un elemento della Fiorentina, ottenendo però un rifiuto da parte del nuovo club di Commisso. Ieri Sabatini è tornato a chiederlo: si tratta del giovane centrocampista Gaetano Castrovilli, ma ancora una volta niente da fare, per Daniele Pradè continua a essere incedibile.

Sezione: Bologna / Data: Mer 14 Agosto 2019 alle 12:03
Autore: Redazione ViaEmilia / Twitter: @ViaEmiliaNews
Vedi letture
Print