Queste le parole di De Leo in conferenza stampa al termine del derby perso 3-1 con il Sassuolo. 
 

Oggi un passo indietro rispetto alle prestazioni recenti
"Innanzitutto voglio scusarmi a nome di tutti verso i tifosi che avrebbero meritato una prestazione differente. Ci dispiace anche per Sinisa, ovviamente. Oggi avremmo potuto avere una continuità differente. Quando abbiamo preso il gol abbiamo dimostrato troppa fragilità. Da domani a mente fredda analizzeremo e cercheremo di capire quello che è mancato".

Dopo tante partite può arrivare una giornata no?
"La sosta può aiutarci, sicuramente, Contiamo di recuperare gli infortunati e di ricompattare il gruppo. Avremmo potuto fare meglio oggi, non c'è dubbio: sia i giocatori sia noi dello staff tecnico. Ci assumiamo le nostre responsabilità. Credo che abbiamo le risorse per reagire. Non è una scusante l'assenza di alcuni calciatori: i ragazzi devono averlo ben presente".

Come giudica la prestazione di Skov Olsen?
"Credo che debba fare le sue esperienze anche attraverso le difficoltà che il calcio italiano offre. Si è applicato bene anche in un ruolo non suo. Sicuramente c'è bisogno di maggiore personalità durante la gara".

Si può quantificare quanti punti persi dipendano dall'assenza di Mihajlovic?
"Il mister è un valore aggiunto, nel momento in cui ci siamo dovuti prendere responsabilità è nato un patto morale all'interno del gruppo. Noi dobbiamo portare avanti il progetto e fare certamente qualcosa in più".

Sezione: Bologna / Data: Sab 9 Novembre 2019 alle 00:14
Autore: Dario Ronzulli / Twitter: @DaRonz82
Vedi letture
Print