Il Bologna soffre tanto in difesa. Il problema si era già evidenziato, ma con le ultime uscite è diventato all'ordine del giorno. Dati alla mano, infatti, i rossoblù subiscono troppe reti dagli attacchi avversari, gol che diventano ancora più pesanti quando, come nelle ultime giornate, non vengono soppesati da altrettante conclusioni realizzate. Relativa a questo è anche l'analisi sulle rimonte: la squadra di Mihajlovic è una delle formazioni che più volte si è trovata in vantaggio in questo campionato, facendosi però quasi sempre rimontare. Il Corriere dello sport, artefice dell'analisi, riporta però come tanto sia attribuibile ai singoli, dagli errori di Skorupski a quelli della coppia Bani-Denswil, dagli esterni che non attaccano ai titolari infortunati che non rientrano. Quella rossoblù è, sicuramente, una difesa traballante che deve necessariamente ritornare al più presto completa e, perchè no, magari rinforzata centralmente con un colpo nel mercato di gennaio. 

Sezione: Bologna / Data: Gio 7 Novembre 2019 alle 10:07
Autore: Micol Malaguti
Vedi letture
Print