Intervista a La Nazione per Erick Pulgar, neo acquisto estivo della Fiorentina arrivato dal Bologna, che ha così parlato dei giorni cruciali del trasferimento: "Sono uno che in vacanza stacca la spina e non vuole parlare di calcio. Ma quando ho capito che la Fiorentina faceva sul serio mi è venuta un’ansia terribile. A quel punto volevo sapere tutto e subito della loro proposta. Io cattivo in campo? Quando c’è da battersi io mi butto, lo faccio in difesa e in attacco e se questo significa essere cattivi allora sì, lo sono".

Sezione: Bologna / Data: Lun 9 Settembre 2019 alle 11:42
Autore: Alessandro Tedeschi
Vedi letture
Print