Rientrato nel finale della gara contro l'Inter dopo lo stop causato dall'infortunio rimediato in nazionale, Gary Medel è pronto a riprendersi la maglia da titolare. Domani sera a Sassuolo sarà probabilmente in campo dal 1' per traghettare i suoi fuori da questo limbo del bel gioco che non porta punti. Intervenuto nella conferenza stampa di questa mattina, il cileno ha parlato del momento dei felsinei.

Come vedi il fatto che il Bologna raccolga meno di quanto raccolga?
"L'obiettivo è di vincere più partite possibili. Abbiamo fatto buone partite anche contro grandi squadre, con intensità e aggressività. Se manteniamo questo tipo di gioco possiamo fare sicuramente più punti".

Cosa ti ha fatto arrabbiare dell'arbitraggio contro l'Inter?
"Un battibecco ma nulla di più".

Si fa molto il nome di Ibra al Bologna: che ne pensi?
"Se dovesse venire saremmo contenti, sarebbe un grande arrivo per tutti noi"

Fisicamente come stai? Andrai in Nazionale?
"Sto molto bene, mi sono allenato bene e sono contento di essere tornato a disposizione. Sì, andrò in Nazionale per giocare contro il Perù".

Sezione: Bologna / Data: Gio 7 Novembre 2019 alle 10:45
Autore: Micol Malaguti
Vedi letture
Print