Una vera e propria corsa contro il tempo quella in cui il Brescia si è impegnato per garantire l'apertura dello stadio già questa domenica, nella gara interna contro il Bologna. Come riporta l'edizione bresciana del Corriere della Sera, la commissione pubblico-spettacolo - composta da rappresentanti di prefettura, questura, vigili del fuoco, Ats e Comune - si riunirà in Prefettura domani, per valutare la dichiarazione di fine lavori e verificarne la congruenza con i progetti consegnati in Loggia. Poi venerdì l' ultimo atto: il sopralluogo della stessa commissione al Rigamonti e quindi il rilascio (nella stessa giornata o più probabilmente sabato mattina) del tanto atteso permesso.

Sezione: Bologna / Data: Mar 10 Settembre 2019 alle 19:24
Autore: Edoardo Frati / Twitter: @edoardo.frati
Vedi letture
Print