"Per sempre nostro". Questo il titolo con cui si apre l'odierna edizione del Corriere dello Sport-Stadio (ed. Bologna) sull'allenatore dei rossoblù Sinisa Mihajlovic che ha parlato ieri in conferenza stampa: "La malattia, la speranza, il Bologna: Mihajlovic in lacrime rompe il silenzio. Prendo 19 pasitiglie al giorno ma non sono un eroe. Chi sta male non si vergogni: il sole torna. Questa storia mi ha cambiato: quando ne uscirò sarò migliore. Dividevo, ora mi applaudono".

Sezione: Bologna / Data: Sab 30 Novembre 2019 alle 09:35
Autore: Sebastian Donzella
Vedi letture
Print