Come riportato anche da Tuttomercatoweb, il Bologna era presente con una delegazione alle esequie di Gianfranco Civolani, decano del giornalismo sportivo bolognese e non solo, scomparso nei giorni scorsi a 83 anni. Per dare l’ultimo saluto al Civ, il club ha portato con se una maglia col numero 11 e il nome Civ. “11 perché da ragazzo giocavi con quel numero. 11 come due volte numero uno”, la spiegazione sui social del Bologna per l’ultimo omaggio a un grande giornalista e tifoso felsineo.

Sezione: Bologna / Data: Mer 6 Novembre 2019 alle 17:15
Autore: Edoardo Frati / Twitter: @edoardo.frati
Vedi letture
Print