Il Resto del Carlino di Bologna riporta l'inizio della battaglia di Mhajlovic contro la leucemia. Ieri il Club ha fornito dettagli sulla malattia: leucemia acuta prevalentemente mieloide, un male che colpisce duemila persone in Italia ogni anno. Ieri intanto, il vescovo, Monsignor Matteo Zuppi, ha subito preso contatto con la società per incontrare il mister il prima possibile. Anche la squadra – compatibilmente con lo svolgersi delle terapie – sta valutando di andarlo a trovare una volta tornata dal ritiro a Castelrotto.

Sezione: Bologna / Data: Ven 19 Luglio 2019 alle 09:15
Autore: Edoardo Frati / Twitter: @edoardo.frati
Vedi letture
Print