Solo due notizie potevano allietare maggiormente il secondo giorno di lavoro a Castelrotto del Bologna: il rientro in cattedra di Mihajlovic (ancora rimandato) e magari una risposta positiva di Skov Olsen, che potrebbe allontanarsi con il passare delle ore. Per il resto tanta palla, ancor più corsa e la presentazione di Bani, serio e motivato. La sintesi di ViaEmilia:

BANI SI PRESENTA: Nella saletta stampa del campo Laranz ha espresso le sue prima dichiarazioni in rossoblu Mattia Bani, presentatosi contento e motivato per l’esperienza: “Questa è una piazza importante che mi permette di alzare il livello all’interno del campionato italiano e di questo sono molto contento”.

PRESTITI IN ROMAGNA: “Come ampiamente anticipato anche sul nostro portale, il Bologna gira in prestito Juan Manuel Valenciae Lorenzo Brignanial Cesena. L’ufficialità arriva dal sito del club, che annuncia la cessione “a titolo temporaneo fino al 30 giugno 2020”.

ULTIMATUM SKOV OLSEN: Stando a quanto raccolto dalla nostra redazione, da Casteldebole/Castelrotto circola pessimismo sulla decisione che ancora il giocatore deve prendere o, se già presa, deve comunicare. Mihajlovic lo aspetterà in ritiro, ma non a lungo: il messaggio che si vuol far passare è quello di un Bologna che non deve pregare nessuno, ma che deve anzi essere composto da giocatori motivati e senza troppi indugi.

Sezione: Bologna / Data: Ven 12 Luglio 2019 alle 20:15
Autore: Edoardo Frati / Twitter: @edoardo.frati
Vedi letture
Print