Sulle pagine del Resto del Carlino di oggi si parla anche di Bologna, e in particolare della situazione creatasi intorno al centrocampista cileno Erick Pulgar. L'addio sembra ormai inevitabile, visti i tanti interessamenti pervenuti all'entourage del giocatore: Napoli, Milan, Samp, Villarreal, Siviglia e Arsenal sono sulle sue tracce. Previsto un summit di mercato nei prossimi giorni tra Fenucci, Bigon e Saputo, il quale pochi giorni fa ha perso le staffe al termine di Montreal-Minnesota. Intanto per il centrocampo il primo nome della lista è Pedro Obiang, ma se partisse Pulgar servirebbe un secondo acquisto in questo reparto. Potrebbe quindi arrivare anche Nicolas Dominguez dal Velez Sarsfield, ma prima c'è da liberare lo slot per l'arrivo di un extracomunitario. Vicino all'addio anche il difensore svedese Filip Helander: in pole ci sono i turchi del Basaksehir, ma su di lui ci sono un altro paio di offerte provenienti da club europei, con il Bologna che dalla sua vendita potrebbe ricavare circa 3 milioni di euro.

Sezione: Bologna / Data: Mar 9 Luglio 2019 alle 09:15
Autore: Giuseppe Emanuele Frisone
Vedi letture
Print