Il Bologna interrompe la striscia positiva di risultati utili in trasferta, con la sconfitta di questo pomeriggio sul campo del Torino. Allo stadio Olimpico Grande Torino i rossoblù non riescono a reagire al vantaggio granata ottenuto nel primo tempo grazie al gol di Berenguer e perdono la gara che si conclude sull'1-0 per i padroni di casa. 

Nonostante un secondo tempo giocato con più ordine e determinazione, il Bologna di Sinisa Mihajlovic spreca le diverse occasioni create nel corso della seconda frazione di gioco, senza riuscire a pareggiare una sfida più che alla portata. Al rientro dagli spogliatoi, infatti, il Torino ha mostrato la stanchezza accumulata nel turno di Coppa Italia giocato mercoledì con il Genoa. I felsinei hanno provato a sfruttare la superiorità fisica, prima con Sansone, poi più volte con Palacio, ma in tutte le occasioni prima il palo e poi gli avversari hanno detto no agli attaccanti bolognesi. 

Nota positiva l'ingresso in campo di Nicolas Dominguez che si regala l'esordio in Serie A con la maglia del Bologna, giocando un buon finale di gara nel quale ha messo in mostra le sue qualità. Tra le altre cose, l'argentino ha trovato un bel corridoio per Palacio che solo davanti a Sirigu ha calciato addosso al portiere granata. 

Sostituiti Orsolini, Bani e Poli rispettivamente con Santander, Skov Olsen e Dominguez. Saranno da valutare nei prossimi giorni le condizioni di Mattia Bani, uscito dal campo dopo aver subito una botta al ginocchio. Tra gli ammoniti, invece, nel corso del secondo tempo Santander ha rimediato il cartellino giallo dopo un battibecco con Nkoulou. 

Sezione: Bologna / Data: Dom 12 Gennaio 2020 alle 17:05
Autore: Micol Malaguti
Vedi letture
Print