Amara sconfitta per il Bologna che Andrea Poli commenta in zona mista. Anche la presenza del centrocampista rossoblù, perno della formazione felsinea, non è bastata per evitare una prestazione da dimenticare. Lo stesso Poli fa 'mea culpa' ammettendo che la squadra nel complesso non ha messo in campo la determinazione e la voglia necessaria a vincere una partita importante. 

Oggi non c'è stata una reazione vera e propria dopo il gol subito

"Si oggi più di altre volte, dopo il gol ci siamo chiusi e abbiamo fato tanta fatica. Dobbiamo cercare di ricompattarci e ripartire."

Il Bologna è calato anche sul piano del gioco rispetto a inizio campionato?

"Indipendentemente da quello, abbiamo fatto bene i primi 20' ma loro sono una squadra che vive molto di ripartenze e oggi avremmo dovuto essere più compatti. Resta grande amarezza perchè siamo tutti consapevoli che avremo potuto fare meglio. Sfrutteremo la sosta per ripartire."

Anche Bigon ha detto che si sente la mancanza di Miha

"Si ci manca tanto, dobbiamo tenere botta e fare più punti possibili. Lo aspettiamo, lui è il nostro allenatore, con cui abbiamo fatto grandi cose ed è inevitabile che ci manchi."

Sezione: Bologna / Data: Ven 8 Novembre 2019 alle 00:00
Autore: Micol Malaguti
Vedi letture
Print