"Longo, una cura da Toro"; titola il Corriere di Torino oggi in edicola. La bagarre è cominciata, inutile negarlo. E infatti Moreno Longo ne sta parlando chiaramente: a questo punto la salvezza è diventata l’obiettivo del Toro. La consapevolezza è fondamentale, perché da qui a fine stagione ogni partita sarà come e più di prima una battaglia da affrontare con il coltello fra i denti. Perché i numeri del girone di ritorno sono impietosi, si possono analizzare e osservare sotto tanti punti di vista, ma restano tali: zero punti in cinque giornate, due gol segnati e diciassette subiti. C’è un problema di preparazione atletica. Di questo ha parlato a lungo lo stesso Longo fin dal suo arrivo, con quella stagione iniziata in brusco anticipo costata una rincorsa continua che ha finito per condizionare in negativo il cammino di tutta la squadra.

Sezione: Parma / Data: Mer 19 Febbraio 2020 alle 08:05
Autore: Alessandro Tedeschi
Vedi letture
Print