La ripresa inizia con una sostituzione nel Sassuolo: fuori Locatelli e dentro Toljan per una sorta di 5-2-3 ma il copione non cambia: le lacune difensive dei neroverdi sono evidenti, la difesa scricchiola pericolosamente. Sono tre i legni colpiti dai giallorossi nel giro di 10 minuti: prima Pellegrini, poi Dzeko (traversa) e infine Mancini. Il Sassuolo prova a svegliarsi al 52': gran calcio di punizione di Berardi e palla sotto la traversa per il 4-1. La Roma controlla, il Sassuolo trova anche il gol del 4-2 ancora con Berardi: assist di Duncan, velo di Caputo e conclusione vincente del numero 25 che è salito a quota 5 gol in campionato. La Roma controlla e ottiene la prima vittoria. Sassuolo travolto all'Olimpico.

Sezione: Sassuolo / Data: Dom 15 Settembre 2019 alle 19:54
Autore: Antonio Parrotto / Twitter: @AntonioParr8
Vedi letture
Print