Massimo Oddo, allenatore del Perugia, ha parlato al termine della sfida tra Sassuolo e Perugia, valevole per il quarto turno di Coppa Italia. Ecco le sue parole in conferenza stampa.

Grande qualificazione per il Perugia.
"Siamo contenti per la vittoria odierna ma non dobbiamo esaltarci per questa vittoria, il Sassuolo è una squadra di A ma è sceso in campo con tanti giovani in formazione, abbiamo saputo soffrire e questo è un aspetto imprescindibile per una squadra che vuole avere traguardi importanti ma il nostro primo obiettivo resta il campionato. Sicuramente prendiamo tutto quello che di positivo c'è stato oggi ma ora andiamo avanti e guardiamo alle prossime gare".

Nicolussi Caviglia?
"E' un giocatore giovane, è classe 2002, è un bravo giocatore sia a livello umano che a livello calcistico. E' un ragazzo di prospettiva e ce lo teniamo stretto"

Sezione: Sassuolo / Data: Mer 4 Dicembre 2019 alle 17:38
Autore: Antonio Parrotto / Twitter: @AntonioParr8
Vedi letture
Print