Roberto De Zerbi che alla vigilia della sfida con il Bologna aveva invocato quel gioco che tanto voleva vedere esprimere dai suoi giocatori, oggi può dirsi soddisfatto del risultato, ma non completamente della prestazione, come testimoniano le sue parole rilasciate in mixed zone al termine della serata del Mapei Stadium. "Abbiamo fatto 90 minuti di attenzione, di sacrifico e di gioco, al di là di alcuni momenti. Eravamo golosi, cercavamo la profondità per arrivare al gol. Il Bologna è partito forte forse perchè sono più tranquilli di noi anche se non capisco perchè. Si vede che dobbiamo fare sempre di più e trovaredentro noi stessi la serenità per giocare. E' un momento comunque difficile, nonostante la vittoria, con le tante partite perse, i giocatori arrivati in chiusura di mercato e noi che non siamo ancora un prodotto finito. Questa vittoria porta valore perchè ci fa capire che dobbiamo proseguire sulla nostra strada, sapendo che qualche volta può arrivare anche una sconfitta" ha raccontato il tecnico del Sassuolo.

Sezione: Sassuolo / Data: Sab 9 Novembre 2019 alle 00:20
Autore: Micol Malaguti
Vedi letture
Print