Eros Pellegrini, difensore del Carpi, alla Tribuna di Treviso ha parlato della stagione che va ad iniziare in casa biancorossa: "Devo ringraziare il Montebelluna, se sono di nuovo in C. L'ultimo finale di stagione con loro mi ha aiutato tanto: abbiamo fatto pure un bel filotto, salvandoci in anticipo. Sarei rimasto lì, se non avessi trovato posto nella categoria superiore. Chissà, magari in futuro potrei tornarci. Ho trovato una società seria e un ambiente tranquillo: un giovane può decollare, ma anche un "over" come me ha l' opportunità di rimettersi in gioco. Una piazza dove puoi esprimerti con serenità. La scelta di Carpi è mirata, so che lì osservatori ed emissari delle serie superiori vengono spesso a monitorare, non è mai troppo tardi, per pensare di arrivare in B. L'avevo sfiorata a inizio carriera a Modena: ho 29 anni, posso ancora giocarmela".

Sezione: Serie C / Data: Mer 14 Agosto 2019 alle 12:15
Autore: Redazione ViaEmilia / Twitter: @ViaEmiliaNews
Vedi letture
Print