Intervenuto in sala stampa in occasione della vigilia di Carpi-Sambenedettese, l'allenatore dei biancorossi Giancarlo Riolfo ha presentato la partita di domani e le condizioni con cui il Carpi arriva alla sfida. "Il meteo ci ha dato qualche problema per gli allenamenti, però per quel che riguarda il campo chi di dovere lo ristabilirà al meglio. Qualsiasi tipo di risultato dovuto al campo dovrà essere compensato da una capacità di adattamento importante da parte nostra. Le assenze ci mettono alla prova, dobbiamo essere bravi a fare squadra e qualcun'altro deve sapersi far trovare pronto. Pezzi non ci sarà e Fofana ha fatto benissimo anche a Reggio. Io ho grande fiducia in lui e abbiamo pensato spesso a proporlo dall'inizio. Pezzi negli ultimi due mesi ha fatto prestazioni importanti ma questo non sottovaluta le capacità di Fofana. A volte, però, si va in certe direzioni e si creano dei punti fissi nella squadra. Fofana domani avrà una possibilità. La Sambenedettese? Sono andato a vederli lunedì dal vivo, e ho trovato una squadra molto offensiva. Lavorano in avanti con tanti giocatori e hanno un'idea di gioco molto precisa. Hanno avuto momenti molto positivi, poi sono passati da un periodo senza risultati e ora ripropongono un periodo positivo. Per batterli ci vorrà il miglior Carpi. Lo spirito del Carpi è quello di continuare a migliorarci senza mai considerarci arrivati". 

Sezione: Serie C / Data: Sab 14 Dicembre 2019 alle 20:15
Autore: Micol Malaguti
Vedi letture
Print