Intervenuto in conferenza stampa, il tecnico del Cesena Francesco Modesto ha così parlato dopo l'1-1 interno contro il Piacenza: "Sono soddisfatto a metà. Sono contento per la reazione nel secondo tempo quando abbiamo schiacciato gli avversari: lì si poteva anche vincere, peccato. Dobbiamo lavorare ogni giorno per migliorarci perché non mi basta quanto fatto finora: abbiamo le potenzialità per giocare ogni gara come voglio io e come sappiamo fare. Nei primi quindici minuti siamo andati molto bene creando qualche palla gol. Poi il Piacenza ha preso in mano il pallino del gioco ma anche noi abbiamo lasciato troppo il palleggio in quanto eravamo troppo bassi e timorosi. Nel secondo tempo invece ci siamo messi a posto, abbiamo iniziato a prenderli alti e in questo ci ha dato una mano Ciofi che ha avuto coraggio nell’attaccare il suo avversario. Ma tutta la squadra è stata più coraggiosa: voleva almeno pareggiare e fino alla fine ha provato a vincere. Bravi i ragazzi perché non è facile giocare contro una squadra esperta come il Piacenza. Dobbiamo essere solo più spensierati e in questo ho già visto una crescita”, si legge sul sito ufficiale del club romagnolo.

Sezione: Serie C / Data: Dom 22 Settembre 2019 alle 12:27
Autore: Vito Aulenti / Twitter: @vitoaul
Vedi letture
Print