Durante la conferenza stampa di presentazione di Sala e Reca, è intervenuto anche il diesse biancazzurro Davide Vagnati, che ha fatto il punto sul mercato e sulla difficile stagione che sembra attendere la SPAL. Queste le sue dichiarazioni, riportate anche da Tuttomercatoweb: "Abbiamo una squadra di Serie A, con tantissimi giocatori di Serie A e ci salveremo anche quest’anno. L’obiettivo sarà sempre questo fino all’ultimo minuto dell'ultima giornata. Bisogna però restare sempre uniti. Quest’anno non vorrei che passasse il messaggio che la SPAL non abbia investito. Nel corso di queste stagioni, abbiamo speso più di cinquanta milioni di euro in giocatori e sostanzialmente abbiamo venduto un solo giocatore di livello come Lazzari, ceduto alla Lazio per circa 11 milioni di euro più bonus. Dobbiamo essere compatti, perché la nostra squadra non la cambierei con molte altre. Noi non abbiamo alcun tipo di depressione, fuori o nello spogliatoio. Ma siamo consapevoli di dover mettere ogni giorno l’elmetto. Sappiamo quello che dobbiamo fare e qual è il nostro percorso, e lo sa anche la squadra".

Sezione: SPAL / Data: Ven 13 Settembre 2019 alle 16:39
Autore: Edoardo Frati / Twitter: @edoardo.frati
Vedi letture
Print