Il Corriere della Sera ha stilato una classifica delle squadre di Serie A dando i voti al girone di andata di ognuna. I crociati si piazzano in terza posizione, alle spalle solo di Inter e Lazio, che comandano con un bell'8.5. Al Parma viene dato un 8, come a Cagliari ed Hellas Verona. Questo il giudizio per i crociati: "Il Parma ha mostrato un grande giocatore, Kulusevski, e un prodigioso antico tecnico italiano, D’Aversa. Per aspettare e ripartire, nessuno organizza le squadre meglio di lui".

A seguire troviamo Atalanta e Juventus con 7.5, poi la Roma con 7. Nella pancia del gruppo Bologna e Sassuolo: i rossoblu si salvano con un 6.5, mentre il Sassuolo viene rimandato e inserito nella casella dei 5. "Il Sassuolo cerca sempre bel calcio, forse troppo per la sua qualità attuale", l'amaro giudizio.

Chiude la graduatoria il Napoli, bocciato con un perentorio 4 in pagella. E poco più su troviamo SPAL, Brescia e Genoa, a cui il quotidiano rifila un 4.5: "È arrivata esaurita la Spal a questo campionato in cui ha perso giocatori importanti come Lazzari e Fares. Sta mancando un po’ Petagna. Ma è tutta la squadra ad avere poca qualità. Il Brescia ha fatto sforzi in più. Ha tenuto Tonali, ha preso Balotelli, non ha trovato però mai una linea guida. Difficile infine capire qualcosa negli eterni movimenti del Genoa. Ma è migliore della sua classifica".

Sezione: Altre notizie / Data: Mer 15 gennaio 2020 alle 10:05
Autore: Alessandro Tedeschi
Vedi letture
Print