Il Bologna giocherà in uno stadio temporaneo? Piaceva l'idea Benelli di Ravenna dopo aver scartato Modena e Ferrara per questioni di ordine pubblico ma l'impianto ravennate ha bisogno di qualche ristrutturazione per aumentarne la capienza e al momento la situazione è in stand-by. Secondo Il Resto del Carlino, l’ultima idea del Bologna sarebbe dunque quella di uno stadio temporaneo per giocare le gare in città. I costi stimati si aggirano sugli 8-10 milioni di euro (a cui vanno aggiunti 90-100 milioni per il restyling del Dall'Ara) il club potrebbe davvero affidarsi momentaneamente ad una struttura costituita da moduli prefabbricati in metallo, come accadde a Cagliari.

Sezione: Bologna / Data: Lun 30 marzo 2020 alle 18:39
Autore: Antonio Parrotto / Twitter: @AntonioParr8
Vedi letture
Print