A causa dei lavoro di ristrutturazione del Dall'Ara, a partire dalla stagione 2021/2022, il Bologna dovrebbe giocare le proprie partite interne al 'Benelli' di Ravenna, inaugurando una sorta di partnership con i romagnoli che potrebbe allargarsi anche al fronte societario. Secondo quanto riportato dal Corriere di Romagna, infatti, il presidente del Bologna Joey Saputo, starebbe valutando la possibilità di rilevare il Ravenna per trasformarlo in una sorta di club satellite.

Sezione: Bologna / Data: Gio 13 febbraio 2020 alle 18:51
Autore: Edoardo Frati / Twitter: @edoardo.frati
Vedi letture
Print