Schierato titolare nel giorno del suo compleanno, Jerdy Schouten, ha parlato ai microfoni della zona mista al termine della sconfitta scubita dal Bologna a Torino. Il centrocampista, chiamato a sostituire l'infortunato Medel, è stato anche protagonista in avvio di gara dell'unico tiro del primo tempo che ha impegnato Salvatore Sirigu, estremo difensore del Torino. 

Un commento sulla partita di oggi...

“Siamo dispiaciuti e amareggiati anche perché abbiamo giocato molto meglio e abbiamo creato molte occasioni. Se non avessero segnato il gol sarebbe stata un’altra partita”.

Oggi è il tuo compleanno, anche un pareggio sarebbe stato un regalo migliore, qual è stato il problema del Bologna?

“Il difetto del Bologna oggi è stato il fatto che non abbiamo segnato, nonostante le occasioni create”.

Come giudichi la tua prestazione?

“Penso sia stata una partita difficile, considerando anche che il Torino è una squadra molto fisica. Forse non sono stati più forti di noi, ma più fisici”.

Il campo è stato un problema?

“Il campo non può essere una scusa per la sconfitta, nonostante effettivamente non fosse perfetto”.

Con l’arrivo di Dominguez c’è ancora più competizione a centrocampo…

“Si ma il Bologna è un grande Club e quando firmi per un grande Club sai che ci sarà da lottare per ottenere un posto”.

Sezione: Bologna / Data: Dom 12 gennaio 2020 alle 18:20
Autore: Micol Malaguti
Vedi letture
Print