Il ritorno in campo dopo la lunga sosta in tal senso ha segnato un punto di svolta nella gestione del gruppo da parte di Mihajlovic che, sfruttando i cinque cambi disponibili e volendo affrontare al meglio un calendario ricco di impegni ravvicinati, ha iniziato a concedere sempre più fiducia ai ragazzi che avevano vissuto gran parte della loro stagione con la Primavera. Nella fase post pandemia nessuna formazione di Serie A propone un’età media dei subentrati dalla panchina inferiore ai 23,2 anni del Bologna. A riferirlo è il Corriere di Bologna.

Sezione: Bologna / Data: Ven 10 luglio 2020 alle 12:10
Autore: Antonio Parrotto / Twitter: @AntonioParr8
Vedi letture
Print