Il Bologna potrebbe traslocare a Ravenna durante i lavoro di ristrutturazione del Dall'Ara e inoltre Saputo potrebbe acquisire il club ravennate, facendolo diventare un club satellite del Bologna. "Non vi nascondo che sarei orgoglioso di questa opportunità per la città di Ravenna, il Bologna rappresenterebbe un indotto straordinario per tutto il nostro territorio", le prime parole regalate dal presidente Brunelli al Corriere dello Sport. Che poi ha aggiunto: "Da un lato potremmo vivere una parentesi calcistica affascinante e da un altro vi ho già detto che sarebbe estremamente utile per il movimento calcistico, economico, turistico. Per noi il Bologna è sempre stato un punto di riferimento, a oggi ci sono rapporti di collaborazione che potrebbero diventare ancora più importanti. Sì, mi sono sentito con Claudio Fenucci, abbiamo parlato e presto ci incontreremo per fare una bella chiacchierata".

Sezione: Bologna / Data: Ven 14 febbraio 2020 alle 13:48
Autore: Antonio Parrotto / Twitter: @AntonioParr8
Vedi letture
Print