Hernan Crespo ha parlato dell'esperienza a Parma, ai microfoni di Olé: "È stato bello. La verità è che è stato il mio primo club in Europa, dove ho imparato molto e ho finito la mia carriera. Ero anche il tecnico della Primavera. Poi sono successe molte cose. Ho assunto la carica di vicepresidente in un momento difficile e assieme al resto dei dirigenti ci siamo tolti la soddisfazione di portare la squadra dalla C alla Serie A. In qualche modo sono stato in grado di restituire al club tutto ciò che mi ha dato. Ma tutto è finito lì, quando ho completato il mio lavoro. Vedremo più avanti, quando sarò più grande, ma molto più grande. Ora sono tornato a fare quel che mi piace, ossia essere allenatore. Mi piace molto essere in panchina, vivendo le partite".

Sezione: Parma / Data: Mer 08 aprile 2020 alle 16:36
Autore: Antonio Parrotto / Twitter: @AntonioParr8
Vedi letture
Print