"Il ritorno a Roma sarebbe un sogno. Ci penso spesso. Quando nasci romano e romanista non vorresti mai andartene": parole e musica di Davide Frattesi, centrocampista del Sassuolo in prestito all'Empoli. Il centrocampista ha parlato al Corriere dello Sport: "Ogni bambino romanista cresce col mito di Totti, ma da centrocampista dico Daniele De Rossi. Allenarmi insieme a lui è stato pazzesco. Per la mia maturazione sono stati importanti anche Paolo Cannavaro, Magnanelli, Matri e Marchisio. I miei sogni? Segnare 8 gol quest’anno e vincere qualcosa con la Roma. Se mi aspettavo una chance a Sassuolo? Sì, però hanno fatto la scelta giusta a mandarmi in prestito. Mi sta servendo questo anno di esperienza".

Sezione: Sassuolo / Data: Gio 02 aprile 2020 alle 18:13
Autore: Antonio Parrotto / Twitter: @AntonioParr8
Vedi letture
Print