Intervistato ai microfoni di TMW Radio, Mario Sconcerti ha parlato del futuro del Sassuolo. Alla domanda relativa alla posizione a cui può aspirare la formazione neroverde il prossimo anno, il giornalista ha risposto: “La prossima stagione è la prossima stagione - riporta SassuoloNews.net - non so chi compreranno gli avversari. Certamente De Zerbi è un ottimo allenatore, lo possiamo chiamare tranquillamente il nuovo Zeman: fa tanti gol e ne prende abbastanza". Sconcerti ha poi parlato della rosa neroverde: "Ha giovani di qualità, in questo momento conta la qualità, tiene le partite in pugno e vince dovunque. Dal punto di vista della classe e della tecnica, il Sassuolo può tranquillamente partire per giocarsi il sesto e settimo posto, ma vedremo come crescerà, anche a livello di rosa. Ora ci sono Napoli, Roma e Milan, sono squadra importante. Dovremo vedere anche cosa faranno le altre".

Sezione: Sassuolo / Data: Ven 10 luglio 2020 alle 14:15
Autore: Micol Malaguti
Vedi letture
Print