"Portaci a Parma, Alvini portaci a Parma", questo il coro che si è alzato verso il tecnico della Reggio Audace fuori dal Mapei Stadium al termine del match vinto dai granata contro la Carrarese e che ha regalato alla formazione di mister Alvini la possibilità di disputare la finale playoff di Serie C. Tra la Reggio Audace e la Serie B però rimane un ostacolo importante, il Bari di Frattali, Scavone e Di Cesare, tre ex giocatori crociati.

Sezione: Serie C / Data: Sab 18 luglio 2020 alle 11:20
Autore: Alessandro Tedeschi
Vedi letture
Print