Campagna social e non solo per i tifosi del Rimini e la società biancorossa che si uniscono nella lotta alla retrocessione a tavolino. "Il Rimini non si rassegna e non si piega" titola il Corriere dello Sport nelle pagine interne dell'edizione odierna. La richiesta avanzata dai romagnoli è quella di rivedere le decisioni prese dal consiglio federale che dovrebbe riunirsi nuovamente l'8 giugno. Per il club e i suoi supporter l'ipotesi di una retrocessione a tavolino non è accettabile. Nei prossimi giorni dovrebbero essere stilate le linee guida definitive. 

Sezione: Serie C / Data: Mar 02 giugno 2020 alle 09:05
Autore: Micol Malaguti
Vedi letture
Print