Gesto encomiabile del Piacenza, che ha donato all'ospedale da campo militare della città materiale sanitario per una valore complessivo pari al 100.000 euro. Questa la nota apparsa sul sito ufficiale della società: "Le squadre che contano sono negli ospedali. Il Piacenza Calcio insieme alle aziende Steel Acciai, Polenghi Group, Artigiana Farnese, Sital, Ingegneria Biomedica Santa Lucia Spa, Nordmeccanica, Gruppo Ponginibbi, Allied, Itc Ageco, Fiorani&C Spa, Gruppo Paver e Gruppo Lafer ha realizzato un altro importante gesto di solidarietà per aiutare i nostri eroi che stanno combattendo la guerra contro il coronavirus negli ospedali del nostro territorio.

Sono state donate 120.000 mascherine e 2.000 camici per un valore complessivo di 100.000 euro.

La consegna della prima parte dei dispositivi di protezione individuale è stata fatta nei giorni scorsi, all’ospedale da campo militare di Piacenza, e verrà completata nel corso della prossima settimana".

Sezione: Serie C / Data: Mer 08 aprile 2020 alle 14:30
Autore: Luca Chiarini
Vedi letture
Print