Il Messaggero oggi in edicola titola sul passaggio del turno della Roma: "Ai sedicesimi con il brivido". L'obiettivo minimo è stato centrato, ma la grande chance buttata al vento: la Roma si fa trovare impreparata e pareggia 2-2 contro il Wolfsberger all'Olimpico. Anche se va ai sedicesimi di Europa League (20-27 febbraio), spreca l'occasione di passare da prima: il Basaksehir vince a M'Gladbach e chiude in testa al gruppo J. I giallorossi sono secondi, dietro l'unica avversaria battuta nella fase a gironi (sia all'andata che al ritorno) e quindi, nel sorteggio di lunedì a Nyon, rischiano di incrociare subito big come l'Ajax e lo United. Ma ora testa alla SPAL.

Sezione: SPAL / Data: Ven 13 dicembre 2019 alle 08:25
Autore: Alessandro Tedeschi
Vedi letture
Print