Parola al direttore sportivo Vagnati che ieri ha chiacchierato con i giornalisti, parlando del mercato di gennaio. "La punta non presa non sia un alibi" titola in sintesi La Nuova Ferrara. Grande amarezza per il mancato arrivo di Iago Falque. Gli estensi ci hanno provato anche per Caprari e Livajan. "Abbiamo quindi provato a prendere Iago Falque, e col Torino era tutto fatto (contratto firmato dai presidenti Cairo e Mattioli; ndr), ma il giocatore alla fine ha rifiutato, preferendo il Genoa. Siamo andati su Caprari (accordo concluso: 3 milioni di prestito e 6 di riscatto obbligatorio in caso di salvezza; ndr), che però ha optato per il Parma. Per Livaja l'AEK è stata scorretta".

Sezione: SPAL / Data: Ven 14 febbraio 2020 alle 07:55
Autore: Antonio Parrotto / Twitter: @AntonioParr8
Vedi letture
Print